Piastrelle
Seiko Instruments festeggia gli 80 anni di attività
01/08/2017

Nata nel 1937 come azienda produttrice di orologi da polso, Seiko Instruments festeggia quest’anno il suo 80° anniversario, un traguardo raggiunto all’insegna della crescita, dell’innovazione e della diversificazione produttiva.

Sfruttando il vasto know-how nelle tecnologie di precisione, negli anni ‘80 SII è entrata nel segmento delle apparecchiature informatiche e dei componenti elettronici, proponendosi come azienda specializzata nella meccatronica. È del 2001, poi, la fondazione di SII Printek Inc, la divisione dedicata alla produzione di testine per stampanti a getto d’inchiostro, con cui il gruppo giapponese si è imposto negli ultimi anni nell’industria ceramica.

Tra le ultime novità in questo segmento, le testine RC1536 e RC1536-L con ricircolo di inchiostro costante e ad alta velocità, che consente la rimozione di bolle e impurità prevenendo la sedimentazione di inchiostri con pigmenti di grandi dimensioni. In questo modo le testine possono lavorare con un ampio range di viscosità, soddisfacendo ogni tipo di necessità dell’industria ceramica. L'ampia larghezza di stampa (108 mm) consente inoltre di configurare la barra di stampa con un numero ridotto di testine.

Le RC1536 e le RC1536-L permettono di ottenere particolari effetti digitali (bianco, gloss, matt, metallico, lustro, reattivi e affondanti). La versione RC1536-L può fornire uno scarico di 70 g/m² a 25 m/min (35 g/m² a 50m/min). Il range di volume della goccia può andare da 13 a 150 [pl] per la gamma RC1536 e da 25 a 225 [pl] per le RC1536L.

tags