Spotlight

Full Digital di Esmalglass-Itaca, la soluzione a base acqua per un processo completamente digitale

09/10/2017

Dal 2000, anno in cui è stata presentata la prima stampante digitale per ceramica, l'evoluzione in questo settore non si è più interrotta, procedendo a ritmi vertiginosi e consentendo di digitalizzare non solo la fase di decorazione, ma tutto il processo produttivo.

Ed è proprio in questo contesto che Esmalglass-Itaca presenta quest’anno a Cersaie il suo processo Full Digital a base acqua, soluzione innovativa studiata per rendere il processo completamente digitale, adatto alle moderne linee produttive dotate di stampanti digitali.

Il processo Full Digital consiste essenzialmente nell'applicare mediante il processo digitale l’engobbio iniziale, la decorazione con inchiostri ed effetti e la finitura con smalti. I vantaggi di un processo totalmente digitale sono innumerevoli: formulazioni con minor contenuto d'acqua e grammature inferiori rispetto alle applicazioni tradizionali, applicazioni di smalto più omogenee (soprattutto nei grandi formati a partire da 60 cm di larghezza), smaltatura selettiva e sincronizzata con la grafica, riduzione dei costi del personale e delle perdite di materiale in linea, aumento della prima scelta, ecc.

La digitalizzazione delle linee di decorazione è stata inizialmente studiata per i grandi formati, dove si stanno utilizzando materiali a base olio adattati alle testine di stampa esistenti. Queste linee di produzione “full digital” sono in funzione con ottimi risultati presso grandi aziende in Spagna, Italia, Russia, ecc.   

Qualora le quantità applicate superino determinati limiti, l'applicazione di smaltobbio e la copertura finale a base olio possono produrre odori fastidiosi all'uscita dal forno.

Per ovviare a questo inconventiente il gruppo Esmalglass-Itaca propone che l’engobbio iniziale e lo smalto finale siano formulati a base acqua. Lo sviluppo di nuove testine ad alto scarico, specifiche per materiali a base acqua, ha permesso la realizzazione di una gamma completa di engobbi e smalti per stampanti digitali che apportano ulteriori vantaggi a quelli propri di un processo Full Digital.

Tra questi, la maggiore sostenibilità ambientale. L’utilizzo dell’acqua si traduce infatti in una significativa riduzione delle emissioni in atmosfera e degli odori dovuti alla combustione che arrivano a scomparire del tutto. I test olfattometrici eseguiti hanno portato a risultati di circa 500 EOU (European Olfactor Units), ossia quasi 6 volte inferiore a quanto stabilito dalla normativa europea (3.000 EOU) per non risultare fastidioso per le persone.

Il processo Full Digital a base acqua formulato da Esmalglass-Itaca è ideale per tutti i formati e le tipologie produttive.

L’azienda ha iniziato lo studio di questi prodotti nel 2011, anno in cui gli è stato riconosciuto il premio Alfa de Oro per aver realizzato la prima piastrella prodotta interamente con processi digitali. Il processo è stato brevettato nello stesso anno.

tags