Eventi

The Future of Ceramics. Online le relazioni dell’XI° Meeting Annuale Acimac “Digital Evolution”

25/11/2019

Oltre 280 operatori hanno partecipato il 12 novembre alla sessione tecnica del Forum, incentrata quest’anno sulle soluzioni per le nuove smart factory. Scarica le relazioni della giornata.

Martedì 12 novembre “The Future of Ceramics” ha ospitato la sessione tecnologica dell’XI Meeting Annuale Acimac, dedicato quest’anno al tema attualissimo della digitalizzazione delle aziende ceramiche.

Soluzioni per la completa digitalizzazione delle fabbriche, intralogistica e magazzini, e nuove frontiere della decorazione digitale sono le tematiche affrontate dalle più prestigiose realtà del mondo della fornitura: BMR, LB, Metco, Movetro/ Intermac, Plannet, Proteo, Sacmi, Sicer, System Ceramics, Toyota Material Handling e Weflex.

Grande l’interesse della platea per le 13 relazioni presentate, tutte accomunate dall’alto livello dei contenuti. A queste si sono aggiunte anche tre tavole rotonde, nelle quali i relatori hanno potuto confrontarsi direttamente con il mondo della produzione, rappresentato da Maurizio Mambelli (Florim), Giulia Catti e Matteo Bondavalli (Mariner), Roberto Fornaciari (Labocer), Luca Costi (Del Conca), Gianpaolo Capitanio (Casalgrande Padana), Gilberto Pedna (ABK), Alessandro Barbieri (Italgraniti) e Eugenio Belli (Kerbell).

In generale, sono stati gli stessi produttori di piastrelle ad esprimere la convinzione che sia ormai imprescindibile per le aziende ceramiche proseguire il percorso di digitalizzazione intrapreso finora, e che, anzi, il loro processo di trasformazione verso vere e proprie smart factory vada condotto nel più breve tempo possibile.

PRIMA SESSIONE
Verso la completa digitalizzazione dell’azienda ceramica
09.15
PRIME, Digital Industrial Design
Cristian Mattioli (System Ceramics)
 
09.30
La strada verso la digitalizzazione d’impianto
Paola Gatti (Sacmi)
09.45
La linea digitale BMR e la logistica 4.0
Marco Sichi (BMR)
10.00
Sinergie digitali
Stefano Guidarini (Proteo Engineering)
10.15
La fabbrica digitale by LB: efficientamento dell’interazione con macchine e impianti nelle soluzioni PLUS e STAR
Giuseppe Cavani, Stefano Puccini (LB)
10.30
Il software a supporto della fabbrica 4.0: l’esperienza di FLORIM con COMPASS10
Fabrizio Arnaldi (Plannet) e Maurizio Mambelli (Florim)
SECONDA SESSIONE
La digitalizzazione nell’intralogistica e nei magazzini: nuove soluzioni per creare valore
11.45
Intralogistica 4.0, il valore aggiunto della ceramica moderna
Giuseppe Miselli (Sacmi) e Stefano Cudicio (Toyota Material Handling Italia)
12.00
Gestione e ottimizzazione del picking
Paolo Cometto, Franco Angelotti (Movetro/Intermac)
12.15
Intralogistica: tecnologie innovative a servizio di nuovi modelli gestionali
Paolo Serpagli, Miki Ferrari (Weflex)
TERZA SESSIONE
Nuove frontiere della decorazione digitale di superfici ceramiche
14.35
Decorazione: l’innovazione della tecnologia digitale di System Ceramics
Paolo Casarini (System Ceramics)
 
14.50
Richiesta di flessibilità produttiva e qualità costante. La risposta di Sicer: fornitore o partner?
Sergio Marcaccioli (Sicer)
15.05
Sincronizzazione del processo di decorazione digitale
Roberto Scala, Davide Medici (Sacmi)
15.20
Je pense donc Je suis digital
Claudio Casolari (Metco)
 
tags