Heavy Clay

Al via il grande piano di espansione di Carthago Ceramic

19/03/2019

Un maxi investimento da 180 milioni di euro sta contrassegnando l’attività dell’azienda tunisina specializzata in materiali da costruzione.

Taieb Ketari, General Manager di Carthago Ceramic

Carthago Ceramic (Sfax, Tunisia), divisione materiali da costruzione di Poulina Group Holding(108 filiali e 12.000 dipendenti),  sta mettendo in atto un ambizioso piano di espansione teso a rafforzare la propria leadership a livello internazionale.

Marchio riconosciuto e apprezzato principalmente per la produzione di piastrelle e mattoni in laterizio, ma anche per i sanitari e adesivi per l’edilizia, Carthago sta lanciando progetti per nuove fabbriche che andranno a coinvolgere tutti e quattro i rami di attività per un valore complessivo di 180 milioni di euro distribuiti tra il 2019 e il 2021.

Ad avvalorare ancor più il maxi investimento è il contesto locale di transizione democratica, caratterizzato da una molteplicità di sfide economiche, politiche e sociali. Di seguito, l'intervista con Taieb Ketari, General Manager di Carthago Ceramic.

Leggi l'intervista pubblicata su Brick World Review 1/2019

tags