Heavy Clay

La tunisina BMT sceglie Sacmi Heavy Clay per l'efficienza energetica

04/09/2017

Protagonista sul mercato tunisino con referenze crescenti e progetti di rilievo, Sacmi Heavy Clay ha appena firmato un importante contratto con BMT Briqueterie El Mostakbel per la fornitura di due innovativi sistemi di combustione.

L’azienda, con sede nella città di Teboulba, 25 km a sud di Monastir, produce blocchi in laterizio per solaio di tipo B8 e B12.

Nell’ambito di un piano di efficientamento energetico delle due linee esistenti, è previsto l’ammodernamento dei due forni installati a valle delle attuali linee produttive che saranno dotati di bruciatori ad alta velocità di fiamma e di sistemi per la modulazione della combustione.

La commessa è solo il primo passo di un più ampio progetto di ammodernamento e rinnovamento impiantistico, a cui il team Sacmy Heavy Clay sta lavorando a fianco dello staff BMT, finalizzato a ridurre ulteriormente i consumi energetici, aumentare la qualità dei prodotti e l’efficienza complessiva dello stabilimento.

tags