Fiere

A Cersaie 2018 gli ADI Ceramics & Bathroom Design Award

08/11/2018

Cersaie 2018 ha ospitato la quinta edizione dell’ADI Ceramics & Bathroom Design Award, premio nato in collaborazione con ADI (Associazione per il disegno industriale) per valorizzare i prodotti italiani più innovativi nei comparti della ceramica e dell’arredobagno.

I vincitori sono stati selezionati da una commissione di esperti che ha esaminato i prodotti esposti individuando i più virtuosi per il connubio tra innovazione ed eccellenza progettuale.

Tre i progetti premiati nell’ambito della ceramica e altrettanti in quello dell’arredobagno, con due menzioni speciali, una per settore.

Nel comparto delle piastrelle, il riconoscimento è andato a Ceramica Fondovalle per il prodotto 20Pure, la lastra 163x324 cm del progetto MyTop con spessore di 2 cm: un full body dove la vena passante sull’intero spessore è realizzata non con tecnologie digitali, bensì mediante impasti tecnici, ovvero polveri colorate a secco gestite con tecnologie all’avanguardia.

Premiate anche Mosaico+ con i progetti Diamond Jointed e Decoratori Bassanesi con Segments, mentre a 41zero42 è stata conferita la menzione speciale.

Nel settore arredobagno sono invece state premiate Stella Rubinetterie con Simple, Arblu con Sistema Pietrablu e Duka con Natura 4000. La menzione speciale è andata a Pba per la nuova serie di ausili a scomparsa.

I prodotti individuati rappresentano una preselezione per l’ADI Design Index 2019, pubblicazione annuale in cui ADI raccoglie il miglior design italiano messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI. 

tags