Fiere

Buoni risultati per il 34° Cerambath

04/12/2019

Oltre 800 espositori e 191.000 visitatori hanno affollato la maggiore fiera cinese dedicata alla ceramica e arredobagno.

Si è svolta a Foshan dal 18 al 21 ottobre la 34a edizione di Cerambath, la più importante fiera cinese nel settore della ceramica e arredobagno.

Oltre 800 i brand presenti, tra cui anche alcuni espositori esteri provenienti da Italia, USA, Germania, Spagna, Messico, Giappone, Malaysia, India e Corea del Sud. In aumento il numero dei visitatori totali, 191.589 (+1,3% sull’edizione precedente), per il 90,8% operatori cinesi.

In calo dell’11% i visitatori stranieri (17.626), per lo più asiatici (il 67,4% del totale), seguiti da europei (13%), africani (8%) e sudamericani (5%). I paesi più rappresentati: India, Pakistan, Corea, Bangladesh, Vietnam, Filippine, Australia, Tailandia, Arabia Saudita, Russia, Malaysia, Indonesia, Egitto, USA, Singapore, Emirati Arabi, Sri Lanka, Regno Unito e Giappone.

La categoria più presente in fiera si è confermata quella dei distributori (il 53%), anche se ha continuato a crescere quella di architetti e interior designer (27%), seguita dalle società di import-export (13%) e quelle immobiliari (3%).

La prossima edizione di Cerambath si svolgerà a Foshan dal 18 al 21 aprile 2020.

tags