Fiere

Cevisama 2019 inaugura oggi a Valencia

28/01/2019

Dal 28 gennaio a 1 febbraio Cevisama ospita 793 espositori su un’area di oltre 120.000 mq. Attesi quasi 100.000 visitatori da 65 paesi.

Cevisama, fiera internazionale di piastrelle ceramiche, arredobagno e pietre naturali, apre i battenti oggi, 28 gennaio, alla fiera di Valencia. Su un’area di oltre 120.000 mq sono presenti 793 espositori (il 10% in più rispetto all’analoga edizione 2017 senza il comparto dei macchinari), di cui 542 spagnoli e 251 stranieri (+20%) da 36 Paesi, con i gruppi più numerosi da Italia, Portogallo, Polonia, Turchia e Germania.

Alte le aspettative degli organizzatori sul fronte dell’affluenza. Cevisama 2019 punta ad avvicinarsi ai 100.000 visitatori da 65 Paesi, superando il record dell’ultima edizione, quando giunsero a Valencia 94.000 operatori di cui 17.000 dall’estero.  

Considerata la quarta migliore manifestazione fieristica in Spagna per volume d’affari generato, la 37° edizione di Cevisama ha focalizzato l’attenzione sui temi dell’architettura e dell’interior design, lanciando anche nuove iniziative, tra cui l’apertura del padiglione 6 dedicato al segmento del contract.

Importante anche il calendario degli eventi collaterali, tra cui il Cevisama Lab Architecture Forum che ospita le lezioni del Premio Pritzker Jacques Herzog, dell’architetto francese Dominique Perrault e dello studio Nieto Sobejano, tra gli altri, oltre ad interior designer quali Francesc Rifé e Pepe Cortés.

Tra le novità della fiera, prendono il via quest’anno gli Ivace Awards, evento organizzato da Cevisama, Ascer e Generalitat Valenciana nell’ambito delle attività promozionali di Tile of Spain. In questa prima edizione, saranno premiati i migliori distributori di piastrelle spagnole nell’importante mercato degli Stati Uniti.

tags