Piastrelle

A SITI B&T Group il 75% di Diatex

01/07/2019

Valore dell’operazione 7,5 milioni di Euro. Il contratto di acquisto vincolante è stato siglato il 27 giugno, il closing è previsto per dicembre.

Fabio Tarozzi

Cresce la famiglia SITI B&T Group. Con la firma del contratto di acquisto vincolante, lo scorso 27 giugno, il gruppo di Formigine ha acquisito il 75% delle quote della Diatex di Villaverla (Vicenza), tra i più noti brand attivi nella produzione di utensili diamantati per le lavorazioni di finitura di lapidei e ceramica. Valore dell’operazione 7,5 milioni di euro, di cui 6 milioni da versare alla data del closing fissato in dicembre, e 1,5 milioni entro i 30 mesi successivi. Secondo l’accordo, sono previste opzioni Put & Call da esercitarsi a 5 anni sulle quote residue.

Diatex S.p.A. ha chiuso il 2018 con un fatturato di 10,7 milioni di euro, un EBITDA di 1,9 milioni di euro e una posizione finanziaria netta di 1,2 milioni di euro.

Per SITI B&T Group, l’acquisizione di Diatex offre evidenti possibilità di sviluppare “nuove sinergie con le tecnologie di finitura di Ancora, per proporre al mercato nuovi prodotti ad alte prestazioni e nuovi servizi. Inoltre, Diatex beneficerà del network internazionale del Gruppo per dare un forte impulso all’export”, ha commentato il CEO Fabio Tarozzi.

tags