Piastrelle

ABK sceglie Interceramic per la distribuzione esclusiva in Cina

10/09/2020

Già allestita una cinquantina di showroom nelle maggiori città cinesi, ICC conta di arrivare a 100 negozi entro marzo 2021

Abk, brand di Abk Group, tra i primi 10 player del settore ceramico italiano, ha siglato un accordo di partnership strategica con ICC (Interceramic in Cina), società affiliata alla nordamericana Interceramic, per la distribuzione esclusiva dei suoi prodotti sul mercato cinese. ICC, operativa nel paese asiatico dal 2010, propone un design concept innovativo e strategie di marketing all'avanguardia che hanno rivoluzionato la distribuzione di piastrelle e grandi lastre in Cina.

L'inizio della distribuzione, originariamente previsto per i primi mesi del 2020, è stato rallentato dal lockdown legato all'emergenza COVID-19, ma la partenza ritardata è stata vista come un'opportunità per completare l'allestimento delle prime 26 showroom, già aperte al pubblico, a cui se ne sono aggiunte altre 24 completate durante l’estate. Entro il primo trimestre 2021 ICC prevede di raggiungere un totale di 100 negozi, ubicati nelle principali città cinesi.

"In ICC abbiamo trovato un partner qualificato - spiega Alessandro Fabbri, Direttore Sales & Marketing di ABK Group - attento alle richieste e ai bisogni di progettisti e interior designer, in piena sintonia con la nostra filosofia aziendale. Dalla sua nascita, infatti, ABK punta sullo sviluppo di prodotti d'avanguardia e di alta qualità, esteticamente attraenti e tecnologicamente innovativi. Questo è possibile grazie a un costante lavoro sull'innovazione tecnologica e alla capacità di portare nel mondo della progettazione la nostra personale sensibilità e attenzione per il design e per la decorazione d'interni, unita al valore aggiunto del Made in Italy".

tags