Piastrelle

Cesar Cardenas (Vitromex): “Il 2019 sarà un anno di crescita sul mercato USA”

12/04/2019

Alla vigilia dell’appuntamento con Coverings 2019 (a Orlando dal 9 al 12 aprile), abbiamo chiesto ad alcuni tra i principali protagonisti dell’industria ceramica statunitense di commentare l’andamento e le prospettive del mercato locale.

Cesar Cardenas, CEO of Vitromex

 Le peculiarità del mercato USA, sempre più competitivo e con tendenze di consumo in continua evoluzione, impone ai produttori di ceramica la massima concentrazione sui propri elementi di forza e una grande attenzione alle richieste dei consumatori finali. Con questo obiettivo, Vitromex Mexico e Vitromex USA hanno recentemente ribadito la propria mission e identità con la campagna “Best Economic Value”. Siamo soddisfatti dei positivi risultati conseguiti l’anno scorso, per noi un anno di analisi, riposizionamento sul mercato e forte impegno nello sviluppo sul fronte produttivo. Questa nostra nuova focalizzazione arriva peraltro in un momento propizio, dato che molti distributori statunitensi - sia tra i nostri clienti che tra i nuovi potenziali partner – si stanno rivolgendo a Vitromex USA con maggiore interesse, a riprova di una posizione ora più competitiva dei produttori messicani soprattutto nel segmento del gres porcellanato.

Nessuno si aspetta che le importazioni dalla Cina scompaiano, tuttavia, se l’introduzione dei dazi contribuisse a creare partnership più solide tra Stati Uniti e Messico, credo che il mercato statunitense lo apprezzerebbe.

Secondo le nostre previsioni, il 2019 sarà un anno di crescita per Vitromex, con risultati sul mercato USA superiori al +2-3% atteso a livello di consumo complessivo di ceramica. 

tags