Piastrelle

Digital Design festeggia i suoi primi dieci anni

31/05/2021

Dalle origini, come pioniere della stampa digitale ad oggi, lo Studio di design parte del gruppo SITI B&T continua a innovarsi coniugando Estetica e Tecnica.

Digital Design, azienda del Gruppo SITI B&T, festeggia i suoi primi dieci anni di crescita e sviluppo che l’hanno portata ad essere un punto di riferimento per tutto il distretto ceramico sassolese. Non solo. Recentemente, lo Studio guidato da Elena Pellesi è entrato anche in nuovi settori industriali, dimostrando competenza e flessibilità anche al di fuori del comparto ceramico.

Nata all’alba della rivoluzione tecnologica che ha visto il passaggio dalla stampa analogica a quella digitale, Digital Design ha esplorato fin dall’inizio nuovi orizzonti digital, aumentando progressivamente il proprio vantaggio competitivo sul mercato. Un’evoluzione rafforzata dal sostegno di tutto il Gruppo SITI B&T e dal supporto tecnico di Projecta Engineering, anch’essa parte della Holding, specializzata nella tecnologia di decorazione con stampa digitale. Il trasferimento nell’attuale sede di Ubersetto ha rappresentato un altro passo importante, con l’allestimento dei Docks, sale a tema ideate per condividere i progetti più innovativi e di tendenza dello studio di design.

Più recente è l’apertura della filiale in Tennessee, USA Digital Inc., che supporta il Gruppo nella distribuzione di ricambi.

L’attività di R&S e la spinta all’innovazione hanno sempre accompagnato il lavoro di Digital Design. Dalle matrici con laser digitali per la decorazione diretta su prodotto finito, al lancio, nel 2020 in piena pandemia, del programma di Remote Product Development RPD, un nuovo software, perfettamente integrato a Industry 4.0, che consente ai produttori di ceramica e ai colorifici di velocizzare il processo di sviluppo prodotti, raggiungendo il tono colore desiderato anche da remoto.

Un altro traguardo raggiunto insieme a UNIMORE e presentato a Horizon 2020, è un brevetto per la profilazione colore nei sistemi di stampa digitali, nato dalla sinergia tra il mondo della grafica digitale e il ramo dell’AI.

Alla tecnica si accompagnano l’estetica, l’arte, la creatività, come sottolinea Ellena Pellesi: La tecnologia senza il fondamentale apporto creativo non ha direzione… Questa la forza dello Studio, insieme ai suoi 47 collaboratori, un team dinamico e flessibile con competenze diversificate in grado di soddisfare le richieste dei clienti, sia dal punto di vista artistico che tecnico”.

Negli ultimi tempi Digital Design si è aperta anche al mondo dell’architettura, proponendosi come consulente e partner affidabile in tutte le fasi del processo per la creazione di collezioni customizzate.

tags