Piastrelle

Durst entra nel mercato polacco

25/03/2014

Grazie alla nuova rete di distribuzione, vendita e assistenza creata nella città di Włocławek (Polonia), Durst si appresta alla conquista del mercato polacco, in stretta collaborazione con Polindex, partner dal 2012 e principale fornitore locale dell'industria ceramica.

Ad oggi sono già numerosi i produttori di piastrelle polacchi che utilizzano la tecnologia digitale Durst. Tra questi, Ceramika Paradyz, leader di mercato, che ha già installato nei suoi impianti produttivi quattro Gamma 75 HD-R e una Pictocer HD.

Tra le macchine Durst più richieste dall'industria polacca, oltre alla stampante Gamma 75 HD-R, vi è proprio la stampante flatbed Pictocer HD, utilizzata per lo sviluppo di design e per la produzione a richiesta di piastrelle e decori in terzo fuoco, già installata da Ceramika Pilch, Ceramika Creativa e Cerart. Per quest'ultimo, in particolare, si tratta della seconda installazione, dopo aver superato i 40.000 mq di produzione in un anno.

Attualmente il reparto R&D di Durst è impegnato in un'importante fase di sviluppo di nuove tecnologie per il mondo ceramico. Sistemi dotati di avanzati componenti all'avanguardia, in corso di brevetto, che preannunciano cambiamenti rivoluzionari nel processo produttivo ceramico grazie alla nuova "smaltatura digitale sincronizzata".