Piastrelle

In Ucraina, Epicentr Ceramic punta sulle grandi lastre

23/02/2021

Con un’operazione da 9,9 milioni di euro, Epicentr Ceramic Corporation installerà un nuovo impianto Sacmi che include la linea Continua+

Una commessa da 9,9 milioni di euro per ampliare l’impianto ceramico di Epicentr K, azienda ucraina attiva nella distribuzione all’ingrosso e al dettaglio di prodotti per il fai da te, mobili e articoli per la casa. È l’operazione recentemente finalizzata da Sacmi, grazie al finanziamento a sostegno dell’export concesso all’azienda ucraina da UniCredit, con garanzia di SACE.

Il finanziamento consentirà l’acquisto di una nuova linea di produzione fornita da Sacmi con cui lo stabilimento di Kalynivka della Epicentr Ceramic Corporation porterà la sua capacità produttiva da 6 a 9 milioni mq/anno. La fornitura comprenderà la nuova linea Continua+ per la produzione di grandi lastre ceramiche.

Come sottolineato dal presidente di Sacmi Imola Paolo Mongardi, il successo di questo progetto rappresenta anche un esempio della capacità dell’Italia di ‘fare sistema’, attrezzando le migliori energie sul piano industriale, istituzionale e finanziario.

tags