Piastrelle

LB al fianco di Carthago Ceramic per i nuovi progetti industriali

30/05/2018

Carthago Ceramic, leader in Tunisia nel settore dei materiali da costruzione dal 1988, ha lanciato un importante programma di investimenti industriali che porterà alla realizzazione di quattro nuovi stabilimenti per la produzione di piastrelle, mattoni in laterizio, sanitari e adesivi per l’edilizia.

Il grande progetto di espansione si inserisce in un contesto locale di transizione democratica caratterizzato da una molteplicità di sfide economiche, politiche e sociali. Come già in passato, anche per i nuovi investimenti Carthago Ceramic sarà affiancata da partner tecnologici di primo piano, in grado di fornire le tecnologie più innovative per garantire prodotti di elevata qualità.

Tra questi, il gruppo italiano LB è stato coinvolto in due diversi progetti. Per l’impianto dedicato alla produzione di piastrelle LB fornirà la tecnologia di macinazione Migratech, mentre per l’impianto di produzione di colle, premiscelati e intonaci realizzerà una linea caratterizzata da un sistema di trasporto totalmente pneumatico.

LB e Carthago collaborano già dal 2011, quando fu installato il primo impianto ad Agareb, nella Tunisia meridionale.

tags