Piastrelle

Manfredini & Schianchi S.r.l.

07/12/2021

Fallita con sentenza del 17 giugno 2021, oggetto di affitto di azienda fino al 31.1.2022, il Tribunale di Modena ha avviato la procedura per la cessione dell’azienda.

Per la Manfredini & Schianchi S.r.l., storica azienda sassolese costruttrice di macchine e impianti per la granulazione e lavorazione delle materie prime ceramiche e dei minerali in genere, è stato dichiarato il fallimento con sentenza del Tribunale di Modena del 17 giugno 2021, a seguito di mancata ammissione al piano concordatario in continuità. L’azienda e la società controllata Manfredini & Schianchi Green Tech SB S.r.l., sono attualmente oggetto di n. 2 contratti di affitto di azienda che verranno a cessare in data 31 gennaio 2022.

La sezione fallimentare del Tribunale di Modena ha avviato la procedura competitiva per la cessione delle due aziende, indicendo per il prossimo 11 gennaio 2022 la scadenza per il deposito di offerte irrevocabili di acquisto, e per il 12 gennaio 2022 l’esame delle offerte e l’eventuale gara tra gli offerenti, secondo la disciplina e le condizioni previste nel Bando per la procedura competitiva di vendita, pubblicato e disponibile sul portale delle vendite pubbliche https://pvp.giustizia.it/pvp/ e  sul sito internet www.fallimentimodena.com, che ogni interessato è invitato a consultare per assumere ogni informazione utile per partecipare alla procedura di vendita.

I dettagli sono riportati nel seguente avviso, nel pdf allegato.

Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno rivolgersi al Curatore fallimentare, Dott.ssa Silvia Medici, Largo Garibaldi n. 12, pec [email protected].