Piastrelle

Sicer potenzia il suo Technology Lab

15/06/2020

Sicer ha installato nuove strumentazioni di laboratorio all’avanguardia, tra cui un’analisi termica e spettroscopica simultanea per la caratterizzazione dei semilavorati

Anche durante il periodo di emergenza sanitaria Sicer non ha mai interrotto l’attività di ricerca del suo Technology Lab che, anzi, è stata potenziata grazie a nuovi investimenti. In maggio sono state installate nuove attrezzature di laboratorio che, sommate al know how dei tecnici Sicer altamente specializzati, permetteranno al colorificio italiano di garantire alla clientela del settore ceramico un servizio di assistenza professionale e qualificato.

Tra le numerose strumentazioni inserite in laboratorio, fiore all’occhiello è il sistema combinato TGA-DSC-IR. Si tratta di un’analisi termica e spettroscopica simultanea che consente di caratterizzare materie prime, impasti, inchiostri, smalti e graniglie.

Grazie a questi strumenti, Sicer è in grado di identificare quali processi avvengono durante le fasi di preparazione dei semilavorati (impasti, inchiostri, smalti e graniglie) e durante la cottura della piastrella ceramica. Si possono eseguire analisi quali/quantitative di composti organici e inorganici ed analizzare la natura delle emissioni in fase di cottura, elemento fondamentale per la tutela dell’ambiente e per lo sviluppo di prodotti ecologici, come i famosi inchiostri Low Emission della serie .LE.

tags