Piastrelle

Smaltochimica, pronta da maggio la produzione di gel igienizzanti

30/04/2020

I primi lotti saranno donati agli ospedali di Bergamo e Sassuolo e alla Croce Rossa, i successivi saranno disponibili in vendita anche per le aziende.

Come annunciato in marzo, Smaltochimica, nota azienda chimica di Spezzano, ha completato la riconversione di parte delle proprie linee per realizzare, già dal mese di maggio, gel igienizzanti a base alcolica utili a fronteggiare la pandemia Covid-19.

A fronte della cronica mancanza di questi prodotti a base alcolica, ora quanto mai indispensabili per una corretta igienizzazione di ospedali, abitazioni e luoghi di lavoro, Smaltochimica ha deciso di mettere a disposizione del territorio e della comunità il proprio know how chimico, in una prospettiva non prettamente economica, ma di responsabilità civile e sociale.

I primi lotti di produzione di gel igienizzanti saranno donati alla Croce Rossa e alle AUSL di Bergamo (la città più colpita dalla pandemia in Italia) e Sassuolo, a cui l’azienda aveva già regalato 2.300 mascherine prelevate dalle proprie scorte.

Sempre da maggio, inizierà anche la commercializzazione dei successivi lotti, rivolti prevalentemente alle imprese.

Dotata delle certificazioni CPI (nr. 40354 MO) non in deroga e ISO14001:2015, Smaltochimica dispone delle competenze e delle attrezzature indispensabili alla lavorazione di prodotti infiammabili e potrà produrre igienizzanti a base alcolica in modo continuativo e conforme alle normative, come sollecitato dalle autorità governative.

tags