Piastrelle

Stylgraph si veste di nuovo a Cersaie e vince l’Adi Booth Design Award

08/11/2019

L’azienda sassolese si è aggiudicata il premio nella categoria “Ricerca” per la creatività, la complessità della proposta taylor made e l’uso sapiente di materiali e pattern grafici.

All’edizione 2019 di Cersaie, Stylgraph/Styl’editions si è presentata con un nuovo look aziendale ideato da Gumdesign e riprodotto nell’originale spazio espositivo che gli è valso l’Adi Booth Design Award 2019 nella categoria “Ricerca”.

Un riconoscimento che ha ripagato l’impegno e gli investimenti che l’azienda sassolese continua a mettere al servizio di innovazione e tecnologia per raggiungere livelli sempre più sofisticati nel design delle superfici, sperimentando tendenze e materiali per dare risposte esclusive alle richieste del mercato. Il progetto, un’esplosione di materiali e grafica applicata in uno spazio di continuità, ha espresso al meglio l’identità e l’estro creativo del gruppo portando in rilievo le ultime novità progettuali.

Forte del successo ottenuto in fiera, Stylgraph ha aperto le porte della propria sede di Sassuolo per il meeting autunnale Ink-stone, in cui un materiale nobile come la pietra viene presentato in una veste del tutto nuova grazie alla contaminazione del pensiero grafico, con finiture hand made e naturali in grado di personalizzare al massimo gli ambienti. Attraverso quest’ultimo progetto, Stylgraph intende nobilitare la parte grezza della pietra, contaminandone le superfici tramite applicazioni sia manuali che digitali. Il vero valore aggiunto è l’artigianalità, interpretata con l’obiettivo di definire uno stile fresco e contemporaneo.

tags