Whiteware

Kohler riduce i consumi energetici col forno Titanium di B&T White

20/05/2019

In funzione da circa 16 mesi nello stabilimento Kohler in Brasile, il nuovo forno ha ridotto i consumi di circa il 20-25%.

Kohler, tra i maggiori produttori mondiali di sanitari in ceramica, ha installato nel dicembre 2017 un innovativo forno Titanium® nel suo stabilimento in Brasile.

La scelta tecnologica del gruppo statunitense è stata dettata dalla capacità del fornitore - la divisione B&T White di SITI BT Group, specializzata negli impianti per sanitari - di proporre soluzioni per produzioni di alta qualità e ad elevata efficienza energetica. I livelli di rendimento energetico dei forni a tunnel per sanitari B&T White, infatti, sono stati ulteriormente migliorati grazie all’utilizzo degli innovativi bruciatori Titanium® che, dal 2014, hanno già consentito significative riduzioni dei consumi nei forni per la cottura di piastrelle.

Lo confermano i dati di produzione relativi ai primi 16 mesi di funzionamento del forno nel sito brasiliano, che rilevano un risparmio energetico di circa il 20-25% rispetto alle tecnologie tradizionali.

I forni di ultima generazione Titanium® si caratterizzano per l’architettura impiantistica semplice, lineare e di facile gestione, permettono un perfetto controllo su tutte le variabili che incidono sulla qualità del prodotto finito e consentono un’ampia gamma di possibili configurazioni garantendo maggiore flessibilità.

tags