Whiteware

Villeroy&Boch investe ancora in tecnologia Sacmi Gaiotto

12/12/2019

Nello stabilimento di Mettlach, avviati due nuovi robot GA2000 per la smaltatura robotizzata dei vasi.

Sono già stati avviati nello stabilimento di Mettlach di Villeroy&Boch i due nuovi robot di smaltatura GA2000 Sacmi Gaiotto che hanno sostituito le macchine esistenti innalzando il livello di automazione, efficienza e qualità del pezzo smaltato.

Le due linee sono dedicate in modo particolare alla produzione di una vasta gamma di vasi e sono equipaggiate con sistema mass control per l’ottimizzazione della quantità di smalto erogata.

Come le 11 soluzioni Sacmi già precedentemente installate a Mettlach, i nuovi robot consentono la programmazione off line delle ricette di smaltatura, con l’esecuzione dei comandi da joystick e l’impostazione dei parametri direttamente on line.

A caratterizzare in modo specifico la fornitura è inoltre la possibilità di gestire da remoto i dati di produzione della cella, grazie all’interfaccia di comunicazione slave che permette al robot di comunicare direttamente con i sistemi del cliente.

Un accorgimento che consente l’analisi e il monitoraggio costante delle performance della linea di smaltatura in ottica Industry 4.0. 

tags