Spotlight

Con Prime, la smart factory è già realtà

25/06/2019

Dall’ingresso delle materie prime alla compilazione di una Picking List del prodotto finito, la piattaforma software Prime di System Ceramics permette la digitalizzazione completa della manifattura ceramica.

Le esigenze di personalizzazione della produzione, la riduzione dei lotti e la riduzione dei tempi del time-to-market sono alcune delle nuove sfide con le quali la moderna industria manifatturiera si trova a confrontarsi. Una completa digitalizzazione dei processi, l’utilizzo delle risorse in condivisione e la gestione efficiente dei dati sono elementi fondamentali per lo sviluppo sostenibile del nuovo paradigma industriale.

Prime, la piattaforma software di System Ceramics sviluppata e realizzata all’interno dell’azienda grazie ad un dipartimento ad essa dedicata, ha permesso la digitalizzazione completa della manifattura ceramica. Si tratta di un esempio reale di Industria 4.0: dalla lavorazione delle materie prime alla realizzazione del prodotto finito, Prime è in grado di gestire l’intero processo produttivo attraverso sistemi informativi evoluti, che utilizzando concetti moderni, riducono in modo considerevole i costi, andando a migliorare i processi di business per una standardizzazione industriale.

Grazie ad un'unica interfaccia grafica di ultima generazione e attraverso tecnologie 3D lo stabilimento produttivo è rappresentato nella sua globalità e dinamicità, consentendo una gestione totale dell’intero ciclo produttivo.

Prime è una soluzione di Manufacturing Operations Management (MOM) che offre una visibilità completa dei processi di produzione di interi stabilimenti, al fine di migliorare costantemente le prestazioni operative.

Il sistema controlla tutto il ciclo produttivo: dall’ingresso delle materie prime fino alla compilazione di una Picking List del prodotto finito.

Prime è in grado di dialogare con gli impianti e le macchine all’interno della manifattura e di elaborare dati per poi fornire un’analisi accurata del processo.

Questa importante piattaforma software è stata già installata in diversi stabilimenti ceramici in Italia e all’estero, che hanno deciso di avvalersi di un system integrator all’avanguardia, che possa fare un’analisi dettagliata della produzione, per poter trarre informazioni di rilevanza strategica per un’ottimizzazione del ciclo produttivo in tutte le sue fasi.

Una svolta epocale per l’industria ceramica, di cui System Ceramics è precursore.

tags