Statistiche e mercati

L'internazionalizzazione produttiva

11/06/2015

Ai risultati ottenuti dalle aziende ceramiche con sede in Italia si sommano quelli delle 16 società di diritto estero controllate da 9 gruppi italiani.

Nel 2014 gli impianti produttivi all'estero, ubicati prevalentemente negli Stati Uniti e in Europa, hanno prodotto 76,7 milioni mq, realizzando un fatturato totale di 715,5 milioni di Euro, di cui il 62% da attività in Europa e il 38% da vendite in Nord America.

L'80% del fatturato generato dalle società estere deriva da vendite nel medesimo mercato sede dello stabilimento, il 20% da esportazioni nello stesso continente.

tags