Tecnologia

Evo Plus, la nuova frontiera digitale

26/06/2012

La proposta sul fronte della decorazione digitale delle piastrelle ceramiche di Projecta Engineering e Siti B&T Group si arricchisce di nuovi contenuti tecnologici. La famiglia Evolve (EvoThree, EvoFive, EvoSeven con tre varianti di formato relative alla larghezza di stampa possibile: 70 - 112 - 133), presente sul mercato con una "reference list" mondiale di 119 macchine installate e 41 plotter Digiplot, si articola oggi in macchine standard e macchine plus. Ogni macchina Evolve può trasformarsi in Evo Plus, con un apposito kit di upgrade. La principale caratteristica delle macchine Evo Plus è la conformazione della macchina, che consente di alloggiare testine tradizionali e/o testine ad alte performance, di nuova generazione.

Evolve Plus, quindi, oltre a mantenere tutte le caratteristiche della famiglia Evolve, si caratterizza per nuovi fattori competitivi.

 

Evoseven 1

 

Le novità Evo Plus

La decoratrice Evo Plus ha la capacità di decorare a velocità doppia, mantenendo la massima risoluzione: 48 minuti a 360x360 dpi ed una velocità massima fino a 65 m/min. In alternativa, per quei mercati che non necessitano di grandissime velocità, esiste la possibilità di uno scarico doppio con gocce fino a 84 picolitri (10-12 l), sempre ottenendo decorazioni della massima risoluzione.

Grazie a queste due configurazioni che l'azienda ceramica può scegliere di adottare, quindi, la macchina risulta molto versatile, ideale sia per un mercato maturo, con forte storicità, che produce con priorità legata alla qualità del prodotto (che quindi predilige lo scarico doppio, perché non serve velocità esasperata) sia in mercati emergenti dove occorre prima di tutto la velocità e quindi la produttività. È comunque sempre possibile e semplice scegliere a quale velocità lavorare e anche cambiare configurazione, addirittura prevedendo di passare in automatico da una modalità all'altra con il variare della velocità. Questa caratteristica garantisce una personalizzazione perfetta della macchina.

Le macchine Evo Plus, come tutta la famiglia Evolve, sono inoltre equipaggiate con un'elettronica proprietaria, prodotta in Italia direttamente da Projecta Engineering.  

Tutta la famiglia Evolve garantisce inoltre numerosi altri vantaggi.

 

 

2 Dettaglio foto by pass

 

 

Risparmio di spazio

Si tratta di una famiglia di macchine estremamente compatte. Il modello EvoSeven è l'unico sul mercato che alloggia sette colori in appena 3,33 metri. Il modello EvoFive può invece alloggiare fino a 5 colori in appena 2,80 m. Si tratta di una caratteristica importante in assoluto, ma che diventa essenziale, in particolare, nei mercati qualificati come quello italiano, dove le linee all'interno degli stabilimenti sono molto complesse e articolate e vi è una storicità della produzione che comporta talvolta problemi legati a spazi ridotti.

 

Sette colori upgradabili

In dieci minuti è possibile passare da una configurazione a 4 colori a una configurazione a 7 colori. Questa possibilità garantisce un grande risparmio di tempo soprattutto in periodi come quello attuale, nei quali è indispensabile poter variare le tecniche decorative anche a distanza di poco tempo. Il mercato, infatti, è in fortissimo fermento propositivo e necessita di una flessibilità estrema e di grande velocità di adeguamento della linea. La quadricromia ormai viene data per acquisita, poi il produttore si trova di fronte a due differenti scelte: aggiungere colori speciali per dare valore aggiunto al prodotto, oppure introdurre nuovi effetti decorativi che non hanno niente a che vedere coi colori (effetti materici di vario tipo). Se si possiede una macchina troppo rigida, queste variazioni produttive possono comportare anche un fermo di due o tre giorni con tutte le conseguenze negative del caso.

 

Massima flessibilità del "sistema colore"

Le macchine Evolve consentono di muovere facilmente il "sistema colore", grazie a un semplice cambio sequenza del box colori. In questo modo è possibile programmare effetti diversi tra diverse linee di smalteria equipaggiate con stampanti Evolve, grazie alla loro estrema flessibilità basta un cassetto da infilare nella macchina per personalizzare la produzione. Queste operazioni, inoltre, non richiedono pulizia.

Nel box colore è compresa tutta l'elettronica, l'idraulica, la testina, lo slot colore. La macchina è un sistema aperto, non vincolato dalla prima scelta colori che il produttore effettua, modificabile sia come posizione che come setting (numero colori presenti).

Il sistema permette inoltre ai colorifici di utilizzare un box colore ed equipaggiarlo con una proposta cromatica o materica, fare una prova in linea nelle condizioni di smaltatura e cottura del cliente in un tempo contenuto (quantificabile in alcune ore), senza fermare la linea produttiva, senza costi aggiuntivi, né necessità di lavare tutti i componenti.

 

 

4 electronics

 

 

Facilità di accesso e manutenzione

La famiglia Evolve è concepita in modo tale da poter estrarre il box colore da una posizione eretta, con un facile e completo accesso a tutte le sue parti, testine comprese. Garantisce quindi una eccezionale comodità di accesso e manutenzione.

 

Pulizia completamente automatica

La pulizia della macchina è completamente automatica e richiede appena 60 secondi per espletarsi completamente. 

Il sistema di controllo comunica alla pressa di interrompere per un minuto la produzione e la macchina inizia la pulizia automatica. In alternativa, la macchina può sfruttare qualunque interruzione produttiva per fare il ciclo di pulizia, che quindi, su 20-22 ore di produzione, necessiterà al massimo di 24 minuti al giorno.

 

 

3 automatic cleaning system

 

 

Barre di aspirazione

Le barre di aspirazione presenti su ciascuna barra colore rimuovono il vapore proveniente dalle piastrelle e l'overspray talvolta prodotto dai colori, con il risultato di preservare dallo sporco la testina. Il film di colore che si deposita e l'umidità impedirebbero infatti il corretto funzionamento delle testine. In questo modo, invece, è possibile prevedere un intervallo di pulizia molto più lungo, più che raddoppiato rispetto alle soluzioni standard.

 

Stampa in doppia fila asincrona

È possibile in tutte le macchine Evolve la stampa in doppia fila asincrona, grazie a un innovativo software che gestisce le piastrelle in entrata in due momenti differenti: possono così essere stampate due grafiche differenti, anche su formati differenti, e si possono prevedere due linee differenti che alimentano la stessa macchina in momenti differenti e con grafiche diverse. Praticamente una stampante doppia. 

 

Possibilità di caricare più formati di file

Per salvaguardare la continuità col passato, la famiglia Evolve può caricare anche file bitmap (formato iniziale delle macchine Keramagic) oltre che Psd e Psb, formati proprietari di Photoshop che permettono di gestire file multicanale che prevedono utilizzo di più di 4 colori, fino a 7. I formati di compressione Psb permettono di elaborare file di grandi dimensioni. Oggi si possono quindi caricare decine di metri di grafica e immagini molto grandi. 

 

 

1 EvoSeven