Tecnologia

Le soluzioni ElleK Automazioni per l'Industria 4.0

20/07/2017

L’era di Industria 4.0 al servizio delle fabbriche è ormai una realtà ed ElleK Automazioni, da anni, progetta e realizza sistemi e processi di automazione in grado di soddisfare a livello mondiale queste nuove esigenze.

L’automazione è uno dei punti cardine di questa trasformazione da fabbrica tradizionale a fabbrica digitalizzata.

Nell’automazione industriale di controllo del processo l’adozione delle tecnologie digitali attualmente presenti sul mercato consente di cogliere una serie di vantaggi che garantiscono un aumento di produttività e competitività per le imprese. Tra i benefici principali si citano:

  • Maggiore flessibilità, attraverso la produzione di piccoli lotti ai costi delle produzioni su grande scala con importanti ricadute in termini di customizzazione;
  • Maggiore velocità dalla fase di prototipazione alla produzione in serie attraverso tecnologie innovative che riducono i tempi di set up e accelerano i tempi di realizzazione;
  • Maggiore produttività, attraverso l’aumento della dinamica dei processi e una maggiore flessibilità operativa e di riconfigurazione dei sistemi; di conseguenza, si riducono costi e sprechi, aumenta l’affidabilità dei sistemi produttivi e della qualità resa (riduzione di errori, difetti e fermi macchina);
  • Maggiore integrazione delle filiere e catene di fornitura e subfornitura attraverso miglioramenti nei sistemi di approvvigionamento e nella logistica, più efficiente gestione del magazzino e degli ordini, ottimizzazione dei rapporti con i fornitori, anche in una chiave di minore conflittualità in ecosistemi aperti e collaborativi;
  • Maggiore sicurezza, attraverso una migliore interazione e agilità di interfaccia uomo-macchina che rende possibile una significativa riduzione di errori e infortuni, un miglioramento della sicurezza e dell’ergonomia del luogo di lavoro; sistemi di produzione che supportano e assistono gli operatori nello svolgimento delle loro mansioni portano a una riduzione dello stress lavoro-correlato e al superamento di alcuni limiti in termini di disponibilità di personale già adeguatamente formato, di invecchiamento della forza lavoro, di integrazione di lavoratori con disabilità, ecc.;
  • Maggiore sostenibilità attraverso una riduzione dei consumi energetici e dell’uso di materie prime, delle emissioni, con conseguente riduzione dell’impatto ambientale sull’intero ciclo di vita del prodotto.

Le soluzioni proposte da ElleK Automazioni in ceramica coprono tutto il ciclo produttivo, dalla preparazione materie prime alla movimentazione lastre a fine linea.

I PLC e i PC delle varie linee e macchine di lavorazione vengono collegati in rete tra loro e alla rete dello stabilimento tramite protocollo TCP-IP, che identifica univocamente i sistemi ElleK attraverso un indirizzo IP.

Tutte le funzioni degli impianti sono controllate tramite PLC e, tramite la rete LAN di stabilimento, le macchine vengono interconnesse ai sistemi informatici di fabbrica per il caricamento dei parametri di processo, per il monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro, nonché per la telemanutenzione e controllo remoto.

L’interfaccia uomo macchina è semplice e intuitiva. I sistemi proposti rispondono ai più recenti parametri di sicurezza, salute e igiene del lavoro, e rispondono ai requisiti previsti dalle norme in vigore.

I sistemi di controllo delle macchine permettono il monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo e si autoregolano adattandosi alle derive del processo.

tags