Tecnologia

Progettare le tegole con il calcolo FEM

08/10/2021

Il servizio, offerto dalla Divisione Stampi di Bongioanni Macchine, consente di ottenere tegole più leggere e con una migliore resistenza meccanica

Al fine di soddisfare al meglio le esigenze della clientela, Bongioanni Macchine ha sviluppato alcune tecniche innovative volte a perfezionare la progettazione della geometria e la resistenza della tegola. Grazie al calcolo FEM (Finite Element Method), è infatti possibile ottenere una resistenza meccanica migliore, ottimizzando il peso e riducendo l’energia necessaria per la produzione e il trasporto della tegola.

Il servizio, offerto dalla Divisione Stampi di Bongioanni, consiste nella scannerizzazione di modelli di tegola già esistenti, in modo da avere una base in formato elettronico da cui partire per ottenere le tegole ottimizzate con il calcolo FEM. Il servizio comprende anche lo sviluppo di nuovi prodotti con l’utilizzo di moderni sistemi, oltre a prove di resistenza effettuate in laboratorio in cui le tegole vengono sottoposte a carico nei punti critici, simulando la loro posizione sul tetto e le forze che agiscono su di esse.

Il FEM consente di alleggerire la tegola senza perdere tenuta meccanica, riducendo il consumo delle materie prime e i costi di produzione e aumentando di conseguenza il risparmio energetico. L’innovativo software permette dunque di eliminare la maggior parte dei test sul campo, prima indispensabili, e fornisce un risultato attendibile in un tempo contenuto. È inoltre possibile apportare le modifiche necessarie a garantire la resistenza desiderata e soprattutto ad alleggerire la tegola, eliminando il materiale superfluo senza alterarne la resistenza meccanica.

Bongioanni Macchine utilizza il FEM dagli anni 2000 per le verifiche strutturali delle proprie macchine e ne ha in seguito allargato l’utilizzo anche alla progettazione di Bongioanni Divisione Stampi. Nei casi più complessi, il FEM è impiegato per adeguare ulteriormente i profili al processo produttivo di essiccatoio e forno, osservando le deformazioni rimanenti con telecamere termiche per agire nel dettaglio sui punti rilevati e ottimizzare la qualità del prodotto.

Bongioanni Macchine è attiva da anni nella ricerca e sviluppo di prodotti e processi innovativi, nell’ottica di una produzione sostenibile, a ridotti consumi di materie prime ed energia, con la massima qualità produttiva. 

tags